poi si vedrà.

vedremo l’asfissia della parola

che si trattiene e spegne tra le corde

di uno sguardo insicuro

quando poi basterebbe così poco

per dirti dei miei sabati di pioggia

sull’isola che mi si fa sommersa

e si chiude

di grigi.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...