Ti ho trovato

maestro che sequestri.  

in quelle stanze di me    

ho attraversato polvere

tra vestiti smessi dimessi e stretti,

la deriva illuminata del Tara

la soglia della luce

nel risveglio dal limite.

ti ho trovato, maestro.

cercavo una piccola chiesa

ho trovato un altare.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...