[ a piedi scalzi]

ora per esempio potremmo sederci qui

a parlare

della visibile fatica nel nuoto del pesce ferito

o dei cento possibili nomi della parola azzurro

o dei mille figli in uovo  sulle gambe della scolopendra

o di Michelangelo , se preferisci.

Ti ho trovato nel lume di un posto segreto

e mi invento risibili persempre.

vieni qui, qui su questo sasso,

con le tue membra di luce

quale sarai.

provvisoriamente,

parlami.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...