il paesaggio è l’impronta del cielo.
scompare al buio come
il ramo d'una poesia, come
il colore del desiderio, come

una preghiera indegna.
il cielo è lo sperdersi dell’aria
che il mare manda a bolle
dalle sue colture. la sciampagna
da grottemarine furiose
nella tempesta. la quieta
risposta dell’alga alla luce.
due soli remi, la vela assorta
il vento nelle guance
a bocca chiusa. 

   
 

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...