Digressione

 il parlottare…

 

il parlottare sommesso degli oggetti

lallazzioni come ipocondrie.

sul tappetaccio a filo marciapiede

in file sparse le voci

al mercato delle vesti

antiquariati modernariati abbandonati

come carni disutili, ineduli

persin noiose, le spoglie

in merletti e penne stilo e biglie

e chiavistelli e vasi e paccottiglie

degli avi. di poi, del poi di chi le vende

al mattatoio del tempo, non si pensa.

 

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...