Digressione

[ note dal rientro ] 

 

a sud, qui sull’isola

ci sono ancora le cicale, e l’autunno

è un’ipotesi brizzolata, dove la bruma

sta al mare come il mare sta alla morte.

ipotesi.

certo è quell’andare impigrito del giorno,

l’incastonarsi dell’ora nel colore del mare

come del sasso, smemorando il tempo.

le piante stagionali dalle strategie longeve

( il pomodoro incauto, la melanzana gaudente )

tutto viene nelle mani come una poesia già scritta

ritrovata per destino. la barca non ha remi

si quieta, nell’andare trova riposo

 

 

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...