s’impigrisce la vampa
d’una pioggia di gialli
questo agosto smagrisce
nel pensiero d’un gelo.
foglia su foglia s’accanisce
il soffio dell’autunno, ora
soltanto una parola
li divide. la mossa sbilenca
che chiamiamo stagione

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...