tutto è possibile tranne le cose di buon senso.
la luna e le sue lunghe pause, il foglio scomparso
le stelle che talvolta cadono, come una poesia ritrovata.
amare l’assenza e sprecare l’occasione di un bacio,
tutta la tenerezza di una foglia divelta. una figlia divelta
e la riva del fiume, collezione di tramonti e vuoti a perdere.
poi il primo colpo di tosse e tutta la luce della notte
la falena la lucciola la crisalide e prima i gameti.
forse un ritorno o semplice partenza, più dolce a chi viaggia

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...